"Kariobangi" di Francesco Pizzetti

 

OpenMind Gallery:

07/06/2012 - 26/06/2012

"Kariobangi" di Francesco Pizzetti Mostra fotografica a sostegno di una missione nello slum di Nairobi

I quartieri periferici di Nairobi iniziano a popolarsi negli anni ’60 da parte della gente che, dalle campagne, giunge in città cercare lavoro. L’ultimo decennio ha visto uno sviluppo vertiginoso delle periferie, che invariabilmente divengono baraccopoli.     Padre Paolino, missionario comboniano originario dell’Uganda, ha scelto di vivere in mezzo al popolo delle baraccopoli. La sua parrocchia - Kariobangi - conta 500.000 abitanti, oltre la metà dei quali vive nello “slam”: la sua missione è quella di restituire dignità alla gente, creando  strade dove ci sono torrenti di fango, portando nelle case acqua ed elettricità, garantendo diritti e istruzione.   L’anno scorso ha iniziato la costruzione di una chiesa e una nuova scuola, proprio nel mezzo della bidonville. Le spese sono tante; lo scopo di questa mostra far conoscere una realtà così lontana dal nostro mondo attraverso i volti sorridenti e pieni di vita di chi la vive e, se vogliamo, porgere loro una mano aperta.

Sono un chirurgo ortopedico; da anni l’Africa è la mia bombola di ossigeno, dove passare qualche settimana per riscoprire il significato del mio lavoro.  Nel febbraio scorso l’amico padre Paolino mi ha ospitato per qualche giorno a casa sua, in uno degli slum di Nairobi.      Mi aspettavo povertà e disperazione, ho trovato dignità e sorrisi.     Francesco Pizzetti

 

http://www.openmindgallery.it